Durante tutto il festival

Eventi ed incontri che nei tre giorni si ripeteranno e rinnoveranno

WEB RADIO: la radio sociale dei ragazzi

Iniziativa dei ragazzi della scuola media di San Damiano d’Asti con il team di Social Sound.

 

PAOLO VIOLA: #fermatiunmomento

Paolo Viola vuole che la sua mostra sia “un omaggio alla bellezza del nostro territorio che è determinata dall’essere in completa armonia”.

 

CHIARA SACCHETTO: “La Strada”

Gli scatti esposti in questa mostra sono fotografie risalenti, ormai, a qualche anno fa e facenti parte di una raccolta di foto nata dal desiderio di raccontare “pezzi di Strada e di persone”.

 

ARTISTI DI STRADA

L’arte scende in strada tra trucca bimbi, bolle di sapone e giocoleria. Artisti che coloreranno le vie del paese e vi accompagneranno da una piazza all’altra.

 

MERCATINI: tra hobbisti e onlus

Mercatini di ogni tipo: hobbisti, collezionisti, commercianti, artigiani che offriranno merci e prodotti di vario tipo, come oggetti di antiquariato, bigiotteria e opere del loro ingegno. Affiancati da banchetti delle onlus che promuoveranno le loro iniziative.

 

ESPOSIZIONE OPERE: BarberArt 2018

Verranno esposte in una mostra, durante tutto il festival, le opere del concorso Artistico per studenti dei Licei Artistici del Piemonte.

 

VILLAGGIO “ENOGASTRONOMICO”

Stand enogastronomici a cura delle Pro loco di San Damiano d’Asti e di Celle Enomondo. Menù e piatti studiati ad hoc per il festival “Agrimusicaletterario”. 

 

ENOZONE: “enoteca all’aperto”

Degustazione dei vini ospiti del festival a cura dell’Enoteca Regionale Colline Alfieri dell’astigiano.